PALLAMANO, PER MOLTENO
FINITO IL DIGIUNO:
ECCO LA SECONDA VITTORIA

MOLTENO – Finalmente arriva la seconda vittoria per la squadra del Salumificio Riva Molteno contro l’Eppan, match valido per la seconda giornata di ritorno del campionato della Serie A Beretta.
La squadra lecchese era in vena di riscatto contro il team bolzanino, dopo la sconfitta (28-25) incassata fuori casa, all’andata. La compagine altoatesina si è presentata rinforzata  con l’arrivo in settimana del giocatore Stacevic, proveniente dal Bolzano.

Salumificio Riva Molteno è scesa in campo molto motivata, appropriandosi del match con il punteggio finale 23 – 20.  Ma la partenza è stata difficile, perché la squadra ospite ha preso il largo con un netto 2 – 6 , di contro i padroni di casa sono rimasti in partita con determinazione.

Sotto tale intensità e concentrazione, al ventisettesimo minuto il team di coach Onelli trova il pareggio grazie alla rete di un ottimo Knezevic. Eppan comunque chiude la prima frazione in vantaggio di un punto con 11 – 12, com il gol messo a segno da Semikov a quattro secondi dalla fine.

Nella ripresa il match rimane molto incerto ed equilibrato. Sarà il battesimo del nuovo arrivato Dedovic e il suo gol a regalare il primo vantaggio al team di Molteno al tredicesimo minuto (15-14). La squadra bolzanina soffre ma riesce a rimanere sempre in partita trovando uno strepitoso Randes in grande serata con delle ottime parate. Salumificio Riva Molteno si affida a una difesa arcigna, ed in attacco, realizza delle giocate importanti.

La svolta a meno di dieci minuti dalla fine, quando i padroni di casa, sul 17-17, infilano un break di 4 – 1 grazie alle marcature di Dedovic, Dall’Aglio e Gligic portandosi sul punteggio di 21 – 18. Mancano meno di quattro minuti, gli ospiti passano ad una difesa a uomo, realizzando il gol numero 19 con Stancevic.

Ma il Salumificio Riva Molteno è in grande serata ed arriva la doppietta di Andrea Brambilla che conclude la partita sul punteggio finale di 23 – 20.
Finalmente è festa in casa moltenese, si ritorna a sorridere, si muove la classifica e si ritorna a sperare.
“Abbiamo disputato un ottima gara – dice euforico il tecnico Onelli – concentrati per tutti i sessanta minuti. Buona la difesa con un Randes strepitoso che ci ha tolto parecchie castagne dal fuoco. Abbiamo faticato in attacco, contro una difesa centrale molto alta dell’ Eppan, ma siamo stati bravi a sfruttare i loro punti deboli. E’ questo il Molteno che voglio, che sa soffrire, ma nello stesso tempo rispondere colpo su colpo. Ha vinto la squadra, ha vinto il gruppo”.

Salumificio Riva Molteno: Alonso 1, Beretta, Brambilla 2, Colombo, Dall’Aglio 2, Dedovic 3, Dell’Orto, Galizia, Gligic 1, Knezevic 7, Mella, Randes, Redaelli 4, Riva, Soldi, Sperti 3.

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .