PAURA A CALOLZIOCORTE:
NUBE NERA DAI BINARI.
IN FIAMME UN CAPANNO

nube incendio calolzioCALOLZIOCORTE – Questa mattina una colonna di fumo ha preoccupato e non poco i calolziesi. Poco prima di mezzogiorno ha preso fuoco un capanno di legno, utilizzato come deposito per gli attrezzi, in un orto nei pressi della ferrovia in via Padri Serviti.

Secondo le prime ricostruzioni, l’incendio sarebbe divampato intorno le 11.30 e nel giro di pochi minuti la capanna è stata completamente avvolta dal fuoco, andando distrutta. Nei pressi della costruzione in fiamme ne è presente un’altra simile, che solo l’intervento dei Vigili del Fuoco di Lecco per spegnere il rogo ha impedito prendesse anch’essa fuoco. Le cause dell’incendio sono ancora tutte da stabilire. Fra le ipotesi quella per cui il proprietario della capanna avesse acceso un piccolo falò per bruciare le sterpaglie.

Sul posto anche i Carabinieri. Il rogo, nonostante la vicinanza alla ferrovia, non ha interferito con la circolazione dei treni.

Foto dal web

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati