PAURE&TURISMO. ECCO LA NUOVA SEDE DELL’UFFICIO INFORMAZIONI

PAURE TURISMO NAVALECCO – Inaugurata oggi nel Palazzo delle Paure, storico edificio in piazza XX Settembre a Lecco recentemente interessato da opere di riqualificazione, la nuova sede dell’Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Lecco (IAT).

“Si tratta di un importante risultato raggiunto grazie alla stretta collaborazione tra le principali istituzioni locali – annota la Provincia – che, a diverso titolo, hanno contribuito a individuare una location prestigiosa in posizione centrale per ospitare l’Ufficio Informazioni Turistiche della Provincia di Lecco”.

iat inaugurazioneE ancora: “A questo importante traguardo si è giunti attraverso la sottoscrizione nel 2013 di una Convenzione per il progetto “Luoghi e vie della fede” tra Regione Lombardia, Provincia, Comune di Lecco, Camera di Commercio di Lecco, Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino e altri soggetti (Parrocchie, Comuni e Fondazione della provincia di Lecco), nell’intento condiviso di ampliare la fruibilità del Palazzo delle Paure e di valorizzare l’importanza strategica dell’ufficio IAT, biglietto da visita per turisti e visitatori italiani e stranieri”.

“Sempre in questo contesto verranno allestite a breve postazioni digitali con l’utilizzo di nuovi strumenti tecnologici avanzati per fornire informazioni puntuali e continuative di pubblica utilità, luoghi da visitare e proposte per il tempo libero. L’ingresso dello IAT è attiguo alla postazione del Blu Bike, servizio comunale di bike sharing (a dire il vero ben poco utilizzato, ndr), le cui tessere sono agevolmente reperibili presso lo stesso ufficio”.

“Siamo molto soddisfatti di questo risultato – commentano il presidente f.f. e vicepresidente Vicario Stefano Simonetti e l’assessore al Turismo Francesca Colombo frutto della sottoscrizione nel 2013 della Convenzione. Questo accordo ha visto la partecipazione di più soggetti che insieme hanno cooperato in maniera fattiva per realizzare una serie di interventi di particolare interesse turistico e culturale. La nuova ubicazione assicura all’ufficio turistico una migliore visibilità e attrattività per la sua posizione strategica, nel cuore della città”.

brivio inaugura uff turismo

 

“Con questa apertura – ha dichiarato il sindaco di Lecco Virginio Brivios’inaugura un importante servizio d’informazione e di accoglienza turistica in una zona centrale della nostra città, in un palazzo che, con la sua precisa destinazione, garantisce un’innovativa e significativa offerta culturale per la città di Lecco e non solo. Sono molto felice di questa collaborazione che vede Comune e Provincia fianco a fianco per il bene della città di Lecco e per una maggior fruizione dei suoi servizi turistici per i visitatori, anche e soprattutto in occasione dell’importante appuntamento che sarà Expo 2015 per tutta la Lombardia e per la nostra città, costituendo di fatto un primo tassello concreto per una migliore accoglienza turistica”.

DADATI CON DEPLIVa però rilevato come nei giorni scorsi siano state espresse diverse critiche alla localizzazione dell’ufficio informazioni in un contesto non direttamente “sulla strada”.

E poi l’ex assessore al Turismo di Villa Locatelli Fabio Dadati (a lungo in giunta provinciale con i vari Nava e Simonetti) ha commentato in modo piuttosto critico le modalità di questa scelta.

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .