“PERCHÉ NO AL REFERENDUM?”
QUESTA SERA SPATARO A LECCO,
VIA I FALSI MITI DELLA RIFORMA

armando-spataroLECCO – “Perchè NO” è la domanda a cui risponderà il magistrato Armando Spataro questa sera, mercoledì 14 settembre alle 21, in Sala Ticozzi.

Una serata di approfondimento sul referendum costituzionale, ospitata dal Coordinamento lecchese democrazia costituzionale.

Come cambia la Costituzione? Con quali riflessi sulla democrazia italiana? A queste ed altre domande risponderà Armando Spataro, procuratore capo di Torino, autorevole ospite della serata di approfondimento organizzata da QLL.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire ai cittadini una panoramica quanto più dettagliata del testo di riforma, i rischi che comporta e i falsi miti che l’accompagnano. Dalla mancata abolizione del Senato – trasformato in realtà in una Camera inutile e dai poteri confusi, senz’alcuna riduzione dei costi – all’indebolimento della partecipazione popolare e degli strumenti di democrazia diretta. Dalla complicazione del procedimento legislativo al rafforzamento incontrollato dei poteri del Governo.

 

Pubblicato in: Eventi, politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati