PICCO VOLLEY: IL 2020
INIZIA COL PIEDE GIUSTO.
SUCCESSO SU TRECATE

LECCO – Comincia con una vittoria biancorossa il 2020 della Picco Lecco. Le ragazze di coach Gianfranco Milano trionfano nella prima gara del 2020 in “casa” al Bione  contro una giovanissima Igor Volley Trecate per 3-1 (22-25; 25-18; 25-14; 25-19). Le biancorosse lasciano sul campo soltanto il primo parziale di gioco: Orlandi,  Gallina e Badalamenti mettono spesso in difficoltà la difesa lecchese e punto dopo punto conquistano la vittoria del set portandosi in vantaggio.

Lasciatosi alle spalle il primo set, la Picco reagisce, e riprende a crescere in ogni fondamentale: con Lancini in attacco, Formenti e Dalla Rosa in ricezione e forti  delle giocate di capitan Focaccia, le padrone di casa allungano fin dai primi punti del secondo set (24-10) salvo poi avere un black-out nel finale, sprecando 8 set  point ma conquistando comunque la vittoria parziale (25-18).

Stessa sorte anche per il terzo e quarto set che vedono le padrone di casa imporsi sulle avversarie rispettivamente per 25-14 e 25-19 mostrando maggior convinzione in attacco e facendo la differenza sul campo nei momenti che contano.

La Picco si conferma quindi capolista del girone A di serie B1 e, grazie anche alla sconficca sul campo di Cremona della Tecnoteam Albese Volley, allunga di tre punti  sulla diretta inseguitrice. MVP dell’incontro è la capitana Martina Focaccia (15 punti) esaltata dalle giocate in palleggio di una Stefania Dall’Igna sopra le righe.  In doppia cifra anche Lancini (10 punti), Martinelli (14 punti), Gerosa (12) e Dalla Rosa (14).

“Sapevamo che Trecate era una squadra che non ha mai smesso di allenarsi – racconta coach Milano – e di prepararsi per la ripresa del campionato. Io tengo molto a  questa partita di ripresa del campionato proprio perché è sempre condizionata da tanti aspetti che non si riescono a smaltire nei primi giorni di allenamento. Sapevo che con questa squadra dovevamo essere brave a tenere alto il ritmo di gioco. Nel primo set non ci siamo riusciti, giocando con poca lucidità e molta fretta.

Nel secondo, terzo e quarto set abbiamo registrato qualche cosa. Non abbiamo giocato al meglio, come sappiamo fare, ma contro questa squadra potevamo dare quello che abbiamo dato stasera. Ora ci aspetta la trasferta a Palau, la prossima settimana, per cui ci prepareremo al meglio facendo tesoro di questa prestazione per poterla migliorare. Chiaro che un pensiero alla coppa Italia lo stiamo facendo mantenendo sempre però l’occhio vigile e attento al campionato.”

“Siamo partite un po’ contratte – racconta Martina Focaccia – e in questo, forse, la pausa non ci ha aiutato. Siamo però state brave a giocare meglio di loro. Abbiamo comunque sbagliato tanto rischiando anche nel terzo set. L’importante, però, sono i tre punti conquistati, soprattutto anche visti i risultati sugli altri campi delle dirette inseguitrici. Teniamoci stretti questi tre punti importantissimi. Trecate non ha fatto cadere assolutamente nulla; sono state brave in tutti i fondamentali e ci hanno messo spesso in difficoltà mostrando continuità in ricezione e anche in attacco. Questo è un ottimo risultato, che per la coppa Italia va molto bene e vogliamo tenercelo stretto”.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati