PICCOLGINATE INARRESTABILE:
BATTUTO IL NOVATE VOLLEY
MARTEDÌ LA COPPA LOMBARDIA

PiccOlginate_NovateOLGINATE – Nel campionato regionale di serie C Elevationshop.com PiccOlginate centra la diciassettesima vittoria su altrettante partite, superando sul proprio campo il Novate Volley per 3-0 (25-22, 27-25, 25-21). La differenza in classifica tra le due squadre è sostanziale, ma Novate arriva da una vittoria contro l’Argentia, seconda in classifica.

L’inizio è dei più rassicuranti: con Colombo in palleggio, Rainoldi e Rocca in banda, Bottinelli e Conti al centro, Bonacina opposto, Acquistapace libero, la squadra di casa prende in largo fin da subito (10-2) e sembra volare. In previsione del doppio impegno settimanale di Coppa Lombardia coach Tirelli ne approfitta per sperimentare qualche soluzione e cambia la diagonale palleggio-opposto, inserendo Zucchi e Fusi. Solo inizialmente l’effetto è quello sperato, poi arriva la reazione di Novate che forza al servizio e costringe Tirelli al time-out. Le milanesi riallacciano sul 16 pari, poi, con il ritorno in campo di Colombo e Bonacina, le leoncine piazzano l’allungo decisivo.

piccolginate_desio (1)Nel secondo set Tirelli e Sersale applicano un turnover, con Indoni su Conti e Lissoni su Rainoldi; l’attenzione delle locali cala e Novate ne approfitta portandosi in vantaggio 12-9. PiccOlginate è fallosa. 9 errori nella prima parte del set non consentono di allungare come nel primo. Sul finale di frazione le cose cambiano: gli errori delle padrone di casa si azzerano e Novate entra in crisi nera, 5 punti consecutivi con muro e contrattacco lasciano le ospiti sui gomiti e nello sprint finale del set Elevationshop.com PiccOlginate taglia il nastro nonostante 2 set point sprecati con battute sbagliate.

Nel terzo parziale la sensazione che Novate abbia dato tutto è palese; il terzo sestetto schierato da Tirelli con Rainoldi e Conti rientrate su Rocca e Bottinelli ne approfitta per prendere subito un cospicuo vantaggio. Nel prosieguo del set entrano anche Zucchi, Fusi, Cara e Barbiero; il finale si gioca quindi con un sestetto composto per 4/6 da giocatrici Under 19. Solo qualche battuta forzata di Novate impensierisce marginalmente le nostre, che chiudono i conti e conquistano la diciassettesima vittoria e mantengono l’imbattibilità stagionale.

Roberto Tirelli 1Il commento dell’allenatore Roberto Tirelli: “Sapevo che avremmo dovuto imporre il ritmo di gara e che sarebbe stato difficile tenere la concentrazione alta. Abbiamo provato diversi sestetti come in un allenamento. Alcune cose sono andate bene, altre meno, ma avremo modo di lavorarci in settimana e di riprovarle martedì nella trasferta di coppa”.

PiccOlginate: Colombo 2, Bonacina 20, Bottinelli 4, Conti 5, Rocca 7, Rainoldi 7, Acquistapace (L1), Fusi 4, Indoni 4, Lissoni 4, Cara 2, Zucchi, Barbiero (L2). All.: Tirelli e Sersale.

Sabato prossimo, 26 febbraio, il campionato osserverà un turno di sosta in concomitanza con le elezioni per il rinnovo del Consiglio federale della Fipav nazionale; nel frattempo la PiccOlginate disputerà gli ottavi di finale della Coppa Lombardia contro il Luino Volley: andata martedì 21 febbraio alle 21 a Germignaga (Varese), ritorno martedì 28 febbraio alle 21 a Olginate.

 

 

Pubblicato in: Olginate, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati