POCO DOPO LE 19:30 RIAPERTA
COMPLETAMENTE LA SS36.
OK ENTRAMBE LE DIREZIONI

crollo-ponte-annone-riasfaltatura-13ANNONE BRIANZA – Nel tardo pomeriggio, l’attesa riapertura delle due carreggiate della SS36 in corrispondenza del km 41,000 nel territorio comunale di Annone Brianza, dopo il disastro del cavalcavia sulla Superstrada crollato venerdì scorso.

Prima, intorno alle 19:20, è stata resa percorribile in direzione sud (dunque da Lecco verso Milano), poco dopo riaperto anche l’altro tratto – quello che dal capoluogo regionale conduce a Lecco-Colico.

Si sono dunque concluse le operazioni di rimozione del cavalcavia crollato e le attività di ripristino della pavimentazione che era stata danneggiata dal crollo. Da venerdì sera uomini e mezzi dell’Anas hanno lavorato ininterrottamente con i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine per le operazioni di rimozione delle macerie del cavalcavia crollato e per le successive attività di ripristino del manto stradale e delle barriere di sicurezza danneggiati dal crollo, per consentire la ripresa della normale transitabilità in piena sicurezza.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.

 

 

 

.

Pubblicato in: Annone, Città, Hinterland, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati