POLIZIA LOCALE IN SERVIZIO PRESSO LA PROCURA DI LECCO

LECCO – Nell’ambito dei rapporti di collaborazione istituzionale tra il Comune di Lecco e l’Autorità Giudiziaria, su richiesta congiunta del Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Milano e del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lecco,  è stato disposto, previa selezione tra vari aspiranti, il distacco di un agente istruttore della Polizia Locale lecchese presso la Procura della Repubblica.

Viene così garantita la presenza della Polizia Locale (aliquota) presso la Sezione di Polizia Giudiziaria, che affiancherà le aliquote della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e del Corpo della Guardia di Finanza.

L’agente istruttore, in quanto agente di polizia giudiziaria, dipende funzionalmente dal Procuratore della Repubblica, pur restando inquadrato gerarchicamente nel Comando di appartenenza.

Oltre a eseguire gli ordini e le deleghe di indagini dei Pubblici Ministeri, sarà anche un utile anello di collegamento con la Polizia Locale di Lecco.

Il nuovo ufficio dell’aliquota della Polizia Locale della sezione di Polizia Giudiziaria è ubicato al IV piano della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecco – Stanza n.22.

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .