PROSEGUONO I GUAI AL LECCO,
DA CASARGO BATTONO CASSA:
“IL RITIRO È ANCORA DA PAGARE”

calcio-lecco-ritiro-a-casargo-3CASARGO – Due mesi fa la Calcio si allenava al campo sportivo di Casargo, soggiornando al Centro di formazione professionale alberghiero. Un ritiro organizzato in fretta e furia per permettere al club iscritto alla serie D di potersi preparare in vista della stagione in corso. Tanto veloce è stata l’organizzazione quanto lento sembra il pagamento. Perché a quasi 60 giorni dal termine del ritiro, non solo non sono ancora arrivati i soldi da via don Pozzi, ma pare nemmeno una telefonata.

“Ero stata contattata ad agosto, all’ultimo momento, da un mio assessore perché la società ci aveva chiesto una mano – racconta Pina Scarpa, sindaco di Casargo -. Siamo sempre aperti a tutte le iniziative, quindi avevamo accettato con piacere. Ci siamo mossi con urgenza: essendo membro del Cda ho coinvolto la scuola, che ha dovuto incrementare il personale del periodo estivo apposta per loro, e il presidente del Cs Casargo per ilcampo da calcio che abbiamo messo a disposizione della squadra”.

L’ARTICOLO COMPLETO SU
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Città, Valsassina, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati