REFERENDUM/QUALCOSA SI MUOVE: PROVINCIA DI LECCO AL 37,5% CONTRO IL 31 DELLA REGIONE

referendum logo 2LECCO – Finalmente “sistemate” le questioni tecnologiche, emerge come quella lecchese sia la seconda provincia lombarda per partecipazione al voto referendario (davanti c’è solo Bergamo).

Grazie anche ad un 50% medio in Valsassina, il dato dell’affluenza alle urne delle 19 (sopra il 37%) avvicina l’esito a quanto voluto dal promotore (Maroni) ma a “macchia di leopardo”. A Lecco città, malgrado il sindaco Brivio sia tra quelli che hanno propugnato la necessità di andare al voto, l’affluenza alle 19 era appena del 33% – in linea con i capoluoghi di provincia lombardi. A Valmadrera affluenza al 35%, poco meglio Merate. La percentuale assoluta in Lombardia era del 30% circa.

Qui tutti i dati della partecipazione aggiornati alle sette della sera, sotto la tabella con i risultati lecchesi.

Si vota fino alle 23, poi gli esiti.

TABELLA AFFLUENZA 19

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .