QUARTO PONTE GIÀ IN RITARDO.
TEMPI SERRATI PER ARRIVARE
IN TEMPO CON LE OLIMPIADI

LECCO – Cantiere al via solo nella seconda metà del prossimo anno, con la speranza che possa concludersi in tempo per le Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Questi gli ultimi aggiornamenti in merito al cosiddetto “quarto ponte” che dovrebbe affiancare il ponte Manzoni tra Pescate e Lecco.

I lavori inizialmente calendarizzati all’inizio del 2023 slitteranno di almeno sei mesi, spiega Anas, e poi il calendario si farà serrato o non si arriverà in tempo a concludere l’opera per i giochi invernali.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News, Pescate, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati