I RAGNI ALLA CONQUISTA
DELL’ULI BIAHO: ”MOTIVATI
E DI BUON UMORE”

RAGNI ULI matteo lucaPAKISTAN – “L’altro pomeriggio – annota l’ufficio stampa dei ‘Ragni’ di Lecco – è arrivato il tanto atteso contatto con i ragazzi impegnati nella spedizione diretta alla parete sud est della Torre di Uli Biaho, in Pakistan”.

Matteo Della Bordella e Luca Schiera [nella foto],  insieme a David Bacci e Silvan Schupbach, sono tornati stanotte da due giorni di punta al campo avanzato. Con le portaledge e tutto il materiale hanno provato ad andare sotto la parete, ma c’era un canale che scaricava e un traverso impossibile a farsi con carico.

Hanno quindi deciso di cambiare il piano originale, ora riposeranno 3 o 4 giorni al campo base e poi proveranno, senza portaledge, a salire in stile alpino vicino alla via di Giordani.

I quattro stanno bene, sono motivati e di buon umore – conclude la nota dei ‘Ragni’.

 

 

 

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .