RAPINATA FARMACIA A VERCURAGO,
TENTATO FURTO A BALLABIO:
CACCIA ALL’UOMO NELLA NOTTE

carabinieri-notte-5LECCO – Il primo colpo è andatao in scena venerdì sera sera poco dopo le 19 alla farmacia di Vercurago “San Gerolamo”, dove un giovane è entrato pistola in pugno minacciando il personale dietro il bancone. Nella farmacia in quel momento era presente anche un cliente. Bottino, circa 800 euro; dopo il colpo il malvivente – probabilmente italiano – si è dato alla fuga a piedi, indossando il casco da motociclista che aveva anche durante la rapina.

Più o meno nelle  stesse ore, è stato segnalato l’ennesimo tentativo di furto in una abitazione a Ballabio. Imponente la caccia all’uomo da parte dei carabinieri che con tutte le pattuglie disponibili hanno battuto la parte nord della provincia; da Lecco sono state notate auto dell’Arma a Ballabio, quindi in Valsassina e sul lago. Segnalazioni da Bellano e Abbadia Lariana. Tre i malviventi in fuga, in auto. Secondo un testimone oculare, i banditi si sarebbero fermati poco prima di un posto di blocco sulla 36 e, ingranata la retromarcia avrebbero percorso a ritroso un tratto della SS per poi fuggire a piedi, riuscendo forse a far perdere le loro tracce (dettaglio questo in corso di verifica).

Maggiori particolari sulle ricerche degli autori delle due azioni criminali saranno resi noti nella mattinata di sabato.

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati