RAPINA/GEMELLI DI 15 ANNI
COL COLTELLO SUL LUNGOLAGO.
RESTANO IN RIFORMATORIO

LECCO – Due gemelli ivoriani di 15 anni hanno minacciato con un coltello e rapinato degli studenti 14enni lo scorso sabato pomeriggio sul lungolago di Lecco. Subito fermati dai Carabinieri, il Tribunale per i Minori ha stabilito che resteranno in comunità.

La baby gang ha circondato e puntato un coltello contro due ragazzini poco più giovani in pieno giorno, attorno alle 14.30, e in una zona molto frequentata. Ad entrare in azione insieme ai due fratelli anche dei complici: i testimoni infatti hanno identificato anche un 17enne di origini asiatiche e ameno un altro soggetto, sempre giovanissimo.

La rapina ha fruttato un bottino di pochi euro e le forze dell’ordine hanno immediatamente raggiunto la compagnia riuscendo a fermare i due gemelli. Considerati anche i già numerosi precedenti, il Tribunale per i Minori ha deciso di affidarli a una comunità di recupero.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .