RAPINO’ UNO STUDENTE: 23ENNE DENUNCIATO DALLA MOBILE

LECCO – Nella notte del 30 marzo, nel sottopassaggio della stazione ferroviaria cittadina, era stata commessa una rapina ai danni di uno studente universitario. Il reo, un cittadino nordafricano, dopo aver avvicinato la vittima scesa da un treno proveniente da Milano, aveva chiesto una sigaretta intrattenendosi per una breve conversazione; arrivati all’altezza delle scale aveva però spinto violentemente lo studente, strappandogli di mano il cellulare, per poi darsi alla fuga.

La vittima aveva riportato lesioni e tumefazioni in varie parti del corpo, con una pesante prognosi di 30 giorni. Le attività di indagine avviate dalla Squadra Mobile, attraverso la visione di numerose immagini del sistema di videosorveglianza presente in stazione, nonché riscontri telefonici, hanno portato all’individuazione dell’autore, identificato per F. M., di origini marocchine, classe 1991,  denunciato alla competente Autorità Giudiziaria.

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .