MANCATO RIENTRO, RIPRESE
LE RICERCHE. ESCURSIONISTA 40ENNE ANCORA DISPERSO

MANDELLO – Erano scattate ieri prima del calare del buio le ricerche di un quarantenne proveniente dalla provincia di Milano che non ha più dato notizie ed è stato dunque considerato disperso. Potrebbe trovarsi in Grigna, sul versante sopra Mandello. Nuovamente al lavoro da stamattina elicottero e Soccorso Alpino.

L’uomo sarebbe giunto in treno fino a Mandello per una lunga escursione. E’ stato visto mercoledì pomeriggio, l’ultima volta, nella zona del rifugio Rosalba; successivamente la “caccia”, condotta prima con l’elicottero decollato da Como, poi a piedi da parte di una squadra del Soccorso Alpino che ha battuto i vari sentieri tra la Grigna Meridionale e il Grignone. Purtroppo senza esito. I familiari hanno chiamato invano il cellulare del congiunto disperso, ed ora c’è preoccupazione per le sue sorti.

Alle 22 a causa dell’oscurità sono state sospese le ricerche, riprese giovedì all’alba. Al lavoro in questo momento dodici soccorritori a piedi, con l’appoggio dell’elicottero del 118.

Informazioni aggiornate in questa pagina.

 

 

Pubblicato in: Montagna, Ballabio, Valsassina, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .