RIFORMA CAMERALE: I DIPENDENTI
“SMANTELLAMENTO DEL SISTEMA”
SINDACATI IN ASSEMBLEA

camera commercio case economiaLECCO – I dipendenti della Camera di Commercio di Lecco dicono no ai tagli lineari ipotizzati dal governo nei giorni scorsi, che si aggiungono alla pesante riduzione delle entrate da diritto annuale: meno competenze, -15% del personale, professionalità a rischio.

Nei giorni scorsi sono circolate voci preoccupanti inerenti il Decreto attuativo dedicato alla riforma del Sistema camerale, che il Governo sta per adottare in attuazione dell’art. 10 del Decreto Legislativo 124/2015 (Riforma della P.A.). La Legge delega invitava il Governo ad adottare entro 12 mesi un Decreto Legislativo che riformasse l’organizzazione delle funzioni e del finanziamento delle Camere di Commercio rispettando una serie di criteri, tra cui era previsto il mantenimento dei livelli occupazionali.

Nella bozza del Decreto che circola da alcuni giorni (provvedimento che dovrebbe essere portato in Consiglio dei Ministri il prossimo 29 gennaio) è prevista, invece, una forte riduzione delle funzioni che rimarranno in capo alle future Camere di Commercio (peraltro il testo non specifica a chi verranno trasferite le altre funzioni) e un taglio lineare del numero dei dipendenti che non dovrà essere inferiore al 15%, con un ulteriore riduzione del 25% del personale dedicato alle attività di supporto nei nuovi soggetti giuridici che nasceranno dall’accorpamento di una o più Camere, tra cui l’Ente lecchese (nel citato art. 10 è già prevista la riduzione del numero delle Camere di Commercio dalle attuali 105 a non più di 60 mediante l’accorpamento degli Enti che non superano la soglia delle 75.000 imprese iscritte).

Non si tratta di una riforma ma di un vero e proprio smantellamento del sistema camerale. Per dire no a tutto questo, il personale della Camera di Commercio di Lecco, insieme agli altri Enti camerali lombardi, si riunirà in assemblea il 28 gennaio; durante l’assemblea verranno decise le iniziative da adottare nei prossimi giorni.

LE RSU DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LECCO
Costantino Di Cunto
Roberta Moggi
Daniele Rusconi
 

Pubblicato in: Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati