RUGBY LECCO/7 METE E 5 PUNTI,
A NOVARA NON C’È STORIA

NOVARA – In trasferta a Novara il Rugby Lecco trova il riscatto, dopo le due sconfitte consecutive risale al quarto posto e si impone anche come seconda squadra del Girone 1 di Serie B per realizzazioni (32 mete, sono 40 per la capolista A&U Milano).

Contro Novara, penultima con soli 4 punti, i lecchesi non hanno tradito i favori del pronostico: il primo tempo si chiude 3-24 con le mete di Castelletti, Ziliotto, Vacirca e Mauri, appalusi anche per Pellegrino che al rientro dopo un lungo infortunio compare sul tabellino con due trasformazioni. Nel secondo tempo i leoni confermano lo scarto di livello con gli avversari, in meta vanno AlippiButskhrikidze e Malzanni per il 3-41 finale.

La nona giornata si gioca al Bione ma al sabato, alle 14, contro il fanalino di coda Olbia.

RedSpo

 

Pubblicato in: Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati