SAGRA DE PESCARENECH COMPIE 30 ANNI E CONQUISTA I “FRISBISTI”

pescarenico sagraLECCO – Sta per calare il sipario sulla 30esima edizione della Sagra de Pescarenech, in programma fino a domenica 20 luglio presso l’oratorio di Pescarenico a Lecco. Un bilancio più che positivo per gli organizzatori, malgrado le due giornate di maltempo che hanno rovinato la festa. “Questi due giorni ci hanno un po’ limitati – spiegano gli organizzatori – ma dobbiamo ammettere che abbiamo recuperando ospitando diverse squadre delle nazionali di Frisbee, giunte in città per disputare i mondiali”. Gli atleti hanno potuto assaporare i calamari fritti, piatto forte della manifestazione, e ascoltare la buona musica proposta dal Comitato organizzatori. Sarà l’atmosfera tranquilla oppure la buona cucina, comunque sia anche durante la penultima serata le persone non sono mancate.

Ciò che lega gli oltre 30 volontari che ogni anno si prodigano per far riuscire l’iniziativa è il forte spirito di amicizia e collaborazione:”Il nostro scopo – sottolineano – è quello di continuare nella nostra missione: ristrutturare l’oratorio per renderlo sempre più accogliente e fruibile da parte dei ragazzi, ci piacerebbe che diventasse, ancor di più, il punto di riferimento per tutti. I prossimi lavori che ci attendono riguardano il rinnovamento delle aule di catechismo con la sistemazione degli impianti e dei serramenti”. I fondi raccolti con questa sagra, infatti, verranno devoluti in parte alla parrocchia per terminare questi lavori e in parte alla Caritas per sostenere le 45 famiglie della zona che stiamo aiutando”.

E. P.

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .