‘VARIANTE INGLESE’ ST. MORITZ:
TEST COVID A MAESTRI DI SCI
E AI DIPENDENTI DEGLI ALBERGHI

ST. MORITZ (CH) – Dopo i test a tappeto su base volontari che hanno permesso di circoscrivere due focolai della variante inglese di Coronavirus – 31 le persone risultate positive – tra oggi e domani i dipendenti degli alberghi di St. Mortiz e Colorina, molti tra loro i lavoratori frontalieri, e i maestri di sci del Corviglia e del Corvatsch si sottoporranno agli esami per accertare, o meno, la presenza del Coivd-19.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

Pubblicato in: Covid-19 Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .