SCENDE AL VOLO DAL TRENO
ANCORA IN MOVIMENTO.
LA POLFER MULTA IL 17ENNE

LECCO – L’amore fa fare cose folli. Anche – e forse soprattutto – quando si deve andare a un appuntamento con la fidanzata. È quello che è successo a Lecco, in stazione dove un 17enne boliviano è sceso dal treno in movimento. Il ragazzo era collocato sul respingente all’esterno del locomotore di coda del treno, per poi raggiungere la stazione camminando sui binari.

Gli agenti della polizia ferroviaria sono stati allertati dalle grida di una donna: “Chi è quell’incosciente che scende da dietro il treno?“. Hanno quindi fermato il giovane e – piccolo colpo di scena – la donna che gridava lo riconosce: è suo fratello.

Il ragazzo è stato multato per aver messo a repentaglio l’incolumità propria e degli altri utenti della ferrovia.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati