SCUOLA PICCO LECCO,
COINVOLTI 1500 STUDENTI
DELLE CLASSI ELEMENTARI

LECCO – Oltre 1500 studenti coinvolti, 400 ore di attività, tanta energia e passione da vendere. Sono questi gli ingredienti del successo dei progetti “Scuola Picco Lecco” rivolti alla scuola primaria. Un progetto motorio pensato per i bambini di prima e seconda elementare e uno più “tecnico” con i fondamentali della pallavolo per il triennio conclusivo delle elementari.

“Per i piccini proponiamo giochi basici con la palla e di coordinazione, mentre i grandi possono cimentarsi nei primi passi del nostro fantastico sport: la schiacciata, la battuta, il palleggio e il bagher oltre al gioco in forma facilitata; l’S3 è stata una bella impronta nel mondo del minivolley, portando innovazione e carisma elementi che hanno arricchito il bagaglio e che trova una risposta importante nei bambini – precisa Flavia Tavola, responsabile del progetto – in particolare nell’ambito di queste proposte scolastiche. Il progetto è al suo quarto anno di attività e, malgrado la pandemia, ha riscosso molta adesione nei comprensivi di Lecco oltre che in Valsassina. Molte insegnanti hanno avuto modo di vedere e apprendere anche qualcosa da poter riproporre ai loro studenti, per dare anche un proseguo ai nostri interventi. Ci tengo a sottolineare quanto fatto nei precedenti anni, grazie al team interno Picco, che è stato apprezzato e riconfermato dalle istituzioni. Questo deve rimanere un segnale positivo e di continuazione negli anni a venire, perché i bambini hanno modo di sperimentare, conoscere ed imparare ad avvicinarsi alla pallavolo. Grazie alle mie colleghe e alle referenti riusciamo a tenere il progetto vivo, tramite una buona comunicazione, specialmente in quest’ultimo mese”.

Un successo promosso da Pallavolo Picco Lecco: “Il nostro progetto, indirizzato a bambini e bambine della scuola primaria, è finalizzato a far conoscere e sperimentare il gioco della pallavolo e le sue caratteristiche tipiche di un gioco di squadra. Crediamo molto in questi progetti e lì riteniamo un valore aggiunto della Picco. Da responsabile delle nostre giovanili mi sento di ringraziare i nostri tecnici che con tanto impegno svolgono questo compito” aggiunge Luisella Milani, responsabile settore giovanile Picco.

Pubblicato in: Città, Giovani, News, Scuola, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .