SENZATETTO, QUANTE NOVITA’ DALL’ASSOCIAZIONE “RIVALSA”

LECCO – L’associazione “Rivalsa” si è riunita per fare il punto sulla situazione. Si sono focalizzati vari seguenti punti, a partire dal fatto che non ci sono novità di rilievo, sul versante Provincia e Comune. “Probabilmente – scrivono quelli di “Rivalsa” – quello dei senzatetto è un problema interessante, ma non una priorità.

Ci sono invece novità sul fronte della Chiesa, che nonostante la  disponibilità a lasciare libero il locale del Caleotto, grazie anche a un intervento di ulteriore comprensione del problema da parte di Mons, Rolla, “riesce ancora a pazientare un po’ in attesa di sviluppi positivi”.

Quindi, per ora, gli ex orspiti della struttura della Caritas rimangono dove sono. “E’ un importante segnale – annotano – forse l’unico, in quanto, ad oggi, poche delle associazioni preposte a questi problemi hanno fatto cenni di vicinanza. Confidiamo che questa  nostra vicenda, pur piccola e insignificante possa essere un traino per riflessioni e ulteriori aperture nella Pastorale concreta. Del resto il Papa su questi temi è piuttosto esplicito”.

Nel frattempo, grazie a disponibilità “private”, i senzatetto stanno, di buona lena, ristrutturando una casa  (con regolari permessi ) che  consentirà di avviare quel progetto piu volte esposto, quello cioè “di avere un tetto per noi, ma aperto e con spazi di accoglienza. Quindi una soluzione aperta e di condivisione cosi come è stato ed è nel nostro spirito. Una piccola…..piccolissima Casa della Carità.o dell’Accoglienza. Ovviamente se,visto che il Comune ha di fatto appaltato alla Caritas il Rifugio invernale, la Caritas, magari con Croce Rossa e Protezione Civile (insieme forse si fanno piu cose e meglio..) ci vogliono coinvolgere da subito sia nella gestione che nei preparativi. Siamo pronti. Novembre è dietro l’angolo, va scelto il posto e l’organizzazione. Noi ci siamo. Per quel poco che potremmo fare”.

 

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .