SFRUTTAMENTO DELLE ACQUE:
INTROBIO FESTEGGIA LA CASCATA,
PASTURO PERDERÀ IL GRINZONE?

CASCATA BOCCA DI BIANDINO ORO BLUPASTURO/INTROBIO – Due vicende contrapposte arrivano oggi dalla piana valsassinese sul tema dello sfruttamento delle acque. Felici gli amanti della cascata di Introbio (nella foto a destra), molta preoccupazione invece a Pasturo per il torrente Grinzone.

Nel paese della Troggia la buona novella arriva dal Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche di Roma che ha respinto il ricorso di una Srl locale ma con soci in Lussembugo al diniego posto dalla Provincia e dal Comune di Introbio (all’epoca a guida Rupani) per una captazione sul torrente. Continua a leggere….

Sono invece iniziati a Pasturo i lavori per la costruzione di una centralina elettrica in derivazione dal torrente Grinzone che andrà inevitabilmente a interferire col tratto del corso d’acqua che attraversa il paese, cancellando così scorci suggestivi come quello proposto nella foto in basso. Leggi di più…

GRINZONE

Pubblicato in: Montagna, Ambiente, Valsassina, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati