“SICCOME IMMOBILE”: QUANDO
IL MONUMENTO FA SORRIDERE

LECCO – Più che a Ferragosto, la mail del nostro lettore “umorista” doveva arrivarci a Carnevale oppure il 1° di aprile. Forse il caldo di questi giorni, più probabilmente una vena di follia iconoclasta ma ecco un contributo davvero anticonformista: foto di statue lecchesi con dissacranti didascalie a commento.

Nic che ce le ha mandate è convinto delle sue “opere”, voi che ne dite?
Commenti a redazione@www.lecconews.news.

Stoppani Monumento

PIU’ ALTO IO! GNEGNE-GNE-GNEGNE!

manzoni monumento


“PIAZZA CHI?…”

moneta monumento

“BARBIERE, SCUSI: IL PENNELLO POTEVA ANCHE TOGLIERMELO DA SOTTO LA BOCCA”

cermenati monumento

“IL BRACCIOLO E’ COMODO. CERTO, SE LO FACEVANO UN PO’ PIÙ ALTO…”


Progetto by Nic 1992

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .