SINDACO LOMBARDO VICINO AL PD
FINISCE SOTTO SCORTA.
NON SI TRATTA DI BRIVIO

SALA BEPPEMILANO – Il primo cittadino di Milano Beppe Sala è sotto tutela in occasione di alcune sue uscite pubbliche, da circa una settiman: la vigilanza preventiva, servizio curato dalla Digos, è stata decisa dalla Questura “a seguito delle recenti contestazioni da parte di alcune organzzazioni politiche”.

Chiarissimo riferimento ai segnali arrivati da circoli di estrema destra, come riferisce Repubblica.it parlando di una campagna di striscioni, irruzioni in Comune e presidi da parte di CasaPound, il movimento di estrema destra, proprio contro il sindaco.

> L’APPROFONDIMENTO DI ‘REPUBBLICA’

 

Pubblicato in: politica, Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .