SKYRUNNING VALSANMARTINO:
BRAMBILLA DEI FALCHI LECCO
CONQUISTA LA PRIMA EDIZIONE

danilo brambilla falchi leccoERVE – Profeta in patria. Sconfessando il classico proverbio, Danilo Brambilla dell’ASD Falchi Lecco ha vinto con ampio margine la prima edizione della Skyrunning ValSanMartino. Domenica mattina ha completato i quasi 29 chilometri del percorso, con 1900 metri di dislivello, in 2h39’13”, con oltre otto minuti di vantaggio su Fabio Bazzana e 17’42” su Italo Conti.

Diversi sono anche stati i podi “di categoria” ottenuti dagli atleti lecchesi. Stefano Tavola dell’OSA Valmadrera ha ottenuto il primo posto fra gli atleti tra i 26 e i 35 anni, con Dritan Driza (Falchi Lecco) terzo; Dario Rigonelli (OSA Valmadrera) ha primeggiato tra i 36/45 e Umberto Casiraghi, compagno di club, tra i 46/55. Gerolamo Castelli, dell’ASD Avis Oggiono, ha invece dominato tra gli over 66, infliggendo oltre 24 minuti al secondo classificato.

Piazzamenti di rilievo anche nella gara femminile: doppietta con Antonella Crucifero (Falchi Lecco) e Laura Valsecchi (OSA Valmadrera) nella categoria 46/55 e vittoria di Micaela Tizzoni (Falchi Lecco) tra le atlete con età fra i 36 e i 45 anni.

(Foto a cura di Fotoclub Gianni Anghileri – Valmadrera)

SKYRUNNING VALSANMARTINO classifica maschile

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Valmadrera, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .