“SNATURA IL TERRITORIO”.
AMBIENTALMENTE ORA BOCCIA
LA PASSERELLA DEI RESINELLI

LECCO – Continua la pioggia di critiche sulla passerella del Belvedere dei Piani Resinelli, tema portato all’attenzione settimane fa da BallabioNews e che ha avviato un vasto dibattito.

La questione ieri sera ha trovato spazio anche nel Consiglio comunale del capoluogo per voce di Paolo Galli, consigliere di Ambientalmente, lista della quale è capogruppo Alessio Dossi, assessore all’Ambiente in carica quando si gettarono le basi per la realizzazione della struttura in questione.

Paolo Galli, l’assessore Renata Zuffi e Alessio Dossi

“Per Ambientalmente parlare di sviluppo sostenibile del territorio e del turismo non significa ingessare tutto – spiega Paolo Galli – ma innovare inserendo i nuovi manufatti armonicamente nel contesto naturale dentro il quale ci troviamo. È con rammarico che constatiamo che la passerella dei Resinelli non va in quella direzione. Le scelte architettoniche e di indirizzo turistico nel paesaggio lecchese devono muoversi in una direzione strategica in dialogo tra le diverse realtà del territorio”.

“Anche su Lecco, quando immagineremo qualsiasi novità in grado di generare attrattiva turistica e il conseguente ritorno economico, sarà necessario farlo trovando soluzioni architettonicamente coerenti e sostenibili con l’ambito e il contesto entro il quale si inseriscono: il territorio alpino ha la necessità di essere valorizzato e non snaturato. Dobbiamo affiancare ad un turismo di giornata stimolato da questo tipo di opere un’adeguata infrastruttura della mobilità sostenibile, solo così saremo in grado di proporre un brand turistico lecchese al passo con le nuove e sentite esigenze della sostenibilità e dell’economia”.

S.P.

LEGGI ANCHE

PASSERELLA BELVEDERE: 130MILA€, A COSTRUIRLA GLI STESSI DEL TAGLIO DEI PINI A MALGRATE

PASSERELLA “ANNI ’70” AI RESINELLI, IL DIBATTITO ESPLODE SUI SOCIAL

LA “PASSERELLA PANORAMICA” AI PIANI RESINELLI: ED È SUBITO… ANNI SETTANTA

 

Pubblicato in: Montagna, politica, Ambiente, Città, Ballabio, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .