SOCCORSO IN MONTAGNA:
ESERCITAZIONE SUL GHIACCIAIO
PER LA GUARDIA DI FINANZA

davSONDRIO – Esercitazione congiunta del Soccorso alpino della Guardia di finanza lombarda in Provincia di Sondrio. L’esercitazione si è inquadrata in uno scenario d’alta montagna, tra quota 2.400 e 3.100 metri s.l.m. tra la IV cantoniera del Passo dello Stelvio ed il Monte Scorluzzo per poi concludersi sul Ghiacciaio del Livrio, e ha visto coinvolte tutte le Stazioni Sagf della Lombardia.

Dall’inizio dell’anno i soccorsi eseguiti dal Sagf (Soccorso alpino della Guardia di finanza) sono stati 253 e le persone recuperate 227. Questa è la stagione più insidiosa per chi si avventura in alta quota infatti i rischi di caduta aumentano a causa dell’abbassamento delle temperature che rendono il terreno scivoloso per colpa della formazione di strati di ghiaccio resi ancora più subdoli se nascosti dai primi possibili spruzzi di neve.

> LEGGI TUTTO SU VALSASSINANEWS

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati