SOLIDARIETÀ/DAL CAMPANILE
730 EURO AI TERREMOTATI

visite campanile leccoLECCO – Nella giornata della Lecco solidale, un contributo alle popolazioni terremotate di Accumoli è arrivato anche da uno dei luoghi simbolo della città di Lecco, il campanile di San Nicolò. I volontari del gruppo “Il Matitone”, che da un anno e mezzo assicurano le aperture e le visite guidate al monumento, hanno scelto di aderire alla raccolta fondi nella giornata di domenica, contribuendo così a sostenere in piccola parte le importanti spese per la ricostruzione post terremoto.

Così, i fondi raccolti durante l’apertura programmata per domenica 2 ottobre sono stati interamente destinati al fondo di solidarietà messo in campo in città. La risposta dei visitatori del campanile non si è perciò fatta attendere e sulla cima della torre sono salite durante la giornata ben 190 persone, andando a riempire tutti i turni disponibili e costringendo i volontari a introdurne anche altri due straordinari per garantire a tutti la possibilità di accedere alle visite.

campanile-san-nicoloA fine giornata si è poi aperta l’urna delle offerte: 730 euro, che sono poi stati versati al Comitato di solidarietà provinciale a favore delle popolazioni terremotate.

Da segnalare anche il bel momento della mattinata di domenica. Al termine della messa in Basilica, infatti, i volontari hanno accompagnato fino in cima al campanile la delegazione di Accumoli presente in città. Gradino dopo gradino i presenti hanno potuto così trascorrere un’ora del tutto particolare, scoprendo la storia del monumento e contemplando dall’alto le bellezze, pur un po’ ingrigite dalle nubi, del panorama lecchese.

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati