LA STORIA DIMENTICATA:
CON LO STRACHITT TUND
IL GORGONZOLA È “NATO”
ALLE CASERE DI BALLABIO?

Casera-Locatelli-romanin-Medium-777x437BALLABIO – La storia che vi stiamo per raccontare alla vigilia della tredicesima Fiera del Taleggio, conferma come i ballabiesi abbiano velocemente dimenticato le proprie radici contadine non conservando quelle origini (luoghi storici, prati, stalle, ghiacciaie e grotte) legate alla lavorazione casearia che hanno fatto la storia di grandi marchi come Locatelli e Galbani.  Eppure, come capita spesso, molto di questo c’è ancora, anche se non è sempre facile da individuare.

“Sotto” il paese ci sono in profondità quelle grotte in cui i maestri casari ballabiesi ponevano i loro formaggi a stagionare e dove sopra si sono costruiti dei complessi abitativi.

> CONTINUA A LEGGERE su
TESTATA-BN-10-ANNI-link

 

 

Pubblicato in: Cultura, Ballabio, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .