SPECIALE LECCONEWS: IN CAMPER
AI PIEDI DELLE CASCATE

https://lecconews.news/wp/wp-content/uploads/2014/05/CAMPER-CM.jpgLECCO – Nuova puntata della rubrica dedicata al mondo dei camperisti. La nostra esperta Vera Gianoncelli ci porta da qui a settembre a scoprire una serie di località tra il Lario, le montagne che lo circondano e l’hinterland lecchese, con utili mini-guide rivolte proprio a chi possiede o prende in affitto un camper.

Questa volta usciamo fino in Valchiavenna, dunque non a grande distanza da Lecco, per un itinerario all’insegna delle meraviglie della natura.
.

IN CAMPER AI PIEDI DELLE CASCATE DELL’ACQUAFRAGGIA

Cascata acqua fraggia - foto consorzio turistico valchiavenna (425x640)Se volete trascorrere un weekend non troppo lontano da casa, ma che di sicuro vi lascerà dei bei ricordi, dirigetevi in Valchiavenna, a Piuro, in provincia di Sondrio.

A pochi metri dalla strada principale, quella che da Chiavenna porta a St. Moritz, si svolge da sempre lo spettacolo della natura dato dalle cascate dell’Acquafraggia.

Parcheggiando il camper nel Camping omonimo, a pochi metri dalla cascata, ci si avvicina poi passeggiando tra verdi prati al fragore dell’acqua. Farete fatica a scambiare con figli e amici le vostre emozioni, il rumore dell’acqua che “cade” dalla roccia è troppo forte e in pochi minuti vi ritroverete bagnati da capo a piedi per via degli spruzzi. Quello che si ammira dal paese di Piuro è l’ultimo tratto del torrente Acquafraggia che proprio qui si getta nel Mera. Ma, prima di scomparire, regala uno spettacolo indimenticabile, un doppio salto che, a ragione, è stato dichiarato Monumento Naturale.

cascate aquafraggia 2 - foto a gusmeroli (640x427)

Potete fare un bel pic-nic nel prato circostante, ma se avrete un po’ di pazienza e batterete la pigrizia, merita davvero la camminata che porta al paese di Savogno.

Dalle cascate, infatti, partono diversi sentieri escursionistici, tra cui quello che porta all’insediamento rurale di Savogno, che si arrampica per un dislivello di 600 metri, a fianco delle cascate. Il sentiero, in parte attrezzato con scalette in ferro e corde, permette di ammirare i diversi salti del torrente e le rocce scure da esso levigate. L’itinerario è percorribile da tutti, anche da bambini, nonostante a tratti sia esposto; munitevi di scarpe da trekking e partite perché ne vale davvero la pena: grazie ai punti panoramici e alle numerose terrazze si può scoprire il fascino di questo fiume.

DSC_0173 (426x640) savogno 1 - foto consorzio turistico valchiavenna (425x640)

Dopo circa 1 ora per i più allenati, si arriva a Savogno, un bel paesino a 932 metri di altitudine, abbandonato negli anni Sessanta e oggi riscoperto dagli amanti della montagna e della pace. Tra le casette in pietra dai balconi in legno colmi di gerani, in parte ben restaurate, spunta il rifugio Savogno, luogo ideale per mangiare buone specialità chiavennasche, pizzoccheri e gnocchetti tra tutte. Se avrete ancora un po’ di energia, da Savogno si può raggiungere la contrada di Dasile (1032 metri, 30 minuti) dove si trova la chiesetta dedicata a S. Giovanni Battista, eretta nel 1689, in posizione panoramica. Al ritorno si può seguire l’originale mulattiera che scende a Piuro, composta da 2.886 scalini strappati alla roccia.

Piuro con le sue belle cascate è la destinazione perfetta per un weekend in ogni stagione: in primavera ed estate offre belle passeggiate in una natura incontaminata, in autunno regala migliaia di ricci colmi di buone castagne e, in inverno, una visita davvero speciale tra i vicoli, i tesori e i crotti della vicina e antica Chiavenna.

—————————–

Dove: Piuro (SO)

Quando: tutto l’anno

Come si arriva:

Provenendo da Milano prendere la SS 36 verso Colico; seguire le indicazioni per la Valchiavenna e poi per Chiavenna. Superato il paese di Chiavenna, seguire le indicazioni per Piuro che si trova a 5 km

Dove sostare:

A Piuro, con vista sulle cascate, c’è il campeggio Acquafraggia, strada per S. Abbondio 1/bis, tel. 0343 36755; www.campingacquafraggia.com (apertura febbraio – novembre)

Indirizzi utili:

Ufficio Turistico Chiavenna, Tel. 0343 37485; e-mail: consorzioturistico@valchiavenna.com; www.valchiavenna.com; www.valtellina.it

Rifugio Savogno, Loc. Savogno di Piuro (SO), Tel. 0343 34699; cell. 392 6426238; e-mail: info@rifugiosavogno.it; www.rifugiosavogno.it

———————————————————————————

Speciali a cura di VERA GIANONCELLI

Puntate precedenti:

CAMPER CMIN CAMPER ALL’ORRIDO DI BELLANO

PEDALANDO LUNGO L’ADDA 

IN CAMPER AL MONTE BARRO

L’ULTIMO PARADISO: IN CAMPER
AL PIAN DELLE BETULLE
 

NELLA BARZIO “DEL TENNESSEE”:
IL VALSASSINA COUNTRY FESTIVAL

ANDAR PER VILLE: IN CAMPER
IN RIVA AL LARIO

IN CAMPER…
SULLE ORME DI MANZONI

 

 

 

 

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .