PIENONE GIOVEDÌ ALL’ORSA:
IL RUGGITO DI LAIOUNG
FA BALLARE I GIOVANI LECCHESI

concerto laioung (4)LECCO – Il ruggito del Leone Giovane ha risuonato per tutta la città, ieri sera. Il rapper e produttore da disco d’oro Laïoung (pseudonimo di Giuseppe Bockarie Consoli) si è esibito, insieme alla sua crew RRR MOB sul palco della discoteca Orsa Maggiore davanti a centinaia di ragazzi e ragazze entusiasti. Uno show molto energico, con la carica, la passione e la bravura che contraddistingue il Leone e tutti i membri della tripla R, definita dal sito Noisey “la crew italo-africana del futuro”: Isi Noice, Momoney e Hichy Bangz.

concerto laioung (1)A riscaldare la serata ci ha pensato SNPT (Snapout), ormai un’istituzione lecchese, che dal 2011 spinge musica elettronica, contaminazioni hiphop/trap /techno con la promessa di “mandarti dritto a fare surf sul lago”. Poi, finalmente, tripla R è entrata nel club, tutti hanno gridato “wooh” e lo spettacolo è iniziato. Sotto una pioggia di palloncini gialli, i fan hanno ballato e cantato tutto d’un fiato le hit trap di Laioung e soci: dall’ultimo singolo “Fuori (Je so pazz)“, un omaggio a Pino Daniele dai suoni morbidi, alla più tirata “Milano City Gang”, duettata con il pubblico. Da “6.000 euro” a “Quanto ci tieni”. Sarà stata l’energia di Laïoung, sarà stata la voglia di divertirsi dei ragazzi e delle ragazze accorse ieri, ma per una volta Lecco è stata davvero “Giovane giovane”.

C. S.
 

Pubblicato in: Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .