STARLIGHT CADE ALLA PRIMA:
GIUSSANO PASSA 71-68
AI TEMPI SUPPLEMENTARI

valmastar-gatti-bergamaschiVALMADRERA – Esordio di campionato che lascia l’amaro in bocca per le ragazze della Sea Logistic Valmadrera, battute per un soffio dalle rivali brianzole del Basket Team Giussano. Una partita a fasi alterne con frequenti momenti di confusione e poca continuità. Superare un quintetto tosto come Giussano non era scontato, soprattutto ad inizio stagione con gli equilibri ancora da scrivere.

Avvio in perfetto equilibrio con buone azioni da entrambe le parti e qualche pasticcio. Il quintetto di casa chiude il primo quarto sul parziale di 16-19, con soli 3 punti di scarto. Benissimo il secondo quarto con azioni precise e tiri pesanti che portano le ragazze di coach Maurizio Frigerio all’intervallo sul 32-25. Ma la partita è ancora lunga e le sorprese dietro l’angolo. Il terzo quarto è caos: molli in difesa e alla disperata ricerca di soluzioni troppo personali in attacco Giussano non sta di certo a guardare registrando un parziale record di 9-23.

Le padrone di casa non si danno per vinte e continuano a crederci riportando la partita sul giusto binario. Gatti Bergamaschi mette a segno 6 tiri liberi su 6 e riapre tutto. L’ultimo quarto è in perfetto equilibrio fino a pochi secondi dalla fine quando Sea Logistic subisce fallo, ma niente da fare, nessuno dei due tiri liberi va a segno. Il 40’ è prossimo e la partita si chiude in perfetta parità. Al tempo supplementare regna la confusione con cattive scelte di tiro e passaggi imprecisi. Giussano ne approfitta concretizzando di più e vincendo 71-68.

SEA LOGISTIC VALMADRERA – Gatti Bergamaschi 16, Vigano’ 14, Fumagalli 11, Greppi 8, Romanò 7, Farinello 5, Orsenigo 2, Maiorano 2, Casartelli 2, Sallustio 1, Ricci N.E. Allenatore Frigerio

PARZIALI: 16-19, 16-6, 9-23,19-12
TEMPO SUPPLEMENTARE 8-11

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati