STARLIGHT VALMADRERA,
UNA SCONFITTA INASPETTATA

VALMADRERA – Una partita importante in chiave classifica del campionato di serie B di basket femminile per il quintetto della Starlight Dogana Vecchia, con le locali di coach Stefano Zucchi che si arrendono in casa 43-48 contro il quintetto bresciano del Pontevico.

Valmadrera voleva ritornare alla vittoria per guadagnare qualche posizione in classifica ma purtroppo la compagine di casa riesce a gettare tutto al vento nell’incredibile ultimo quarto. È anche vero che coach Zucchi ha dovuto fare a meno di Marconetti, con la Ceccato a mezzo regime causa un infortunio. Un coach Zucchi comunque amareggiato. Ospiti che inanellano così la quarta vittoria consecutiva dopo le vittorie conquistate contro San Gabriele, Basket Femminile Milano e Gsqsa Milano.

Sconfitta meritata! Atteggiamento scostante e insufficiente soprattutto nell’ultimo quarto. Perdere una partita che bisognava solo portarla alla fine dopo essere in vantaggio di 11/13 punti a 8’ dalla fine non è più questione tecnica o tattica, ma semplicemente dobbiamo crescere sotto alcuni aspetti mentali e dobbiamo essere consapevoli che ogni partita si gioca sempre sul filo del rasoio. Era una partita che valeva molto ma colpa mia seppur ne avessi parlato in settimana e nel pre gara a non aver fatto capire a sufficienza l’importanza di questa gara. Troppi errori di lettura e poca consapevolezza di come stavamo Giocando. Ormai non ci si può più appellare a scuse o giustificazioni. Con tanta umiltà si deve ripartire già dal primo allenamento – conclude Zucchi – con la testa e la concentrazione rivolta alla prossima sfida”.

STARLIGHT VECCHIA DOGANA 43
PONTEVICO MECCANICA FANTINI 48
Parziali: 14-10, 13-12, 13-7, 3-19.

Starlight Dogana Vecchia: Orsanigo 5, Panzeri 6, Airoldi, Levi ne, Allevi 8, Colombo, Oggioni 2,
Adan 6, Marconetti ne, Frigerio 11, Ceccato 5.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News, Sport, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .