SULLE ORME DEL VIANDANTE
E DINTORNI: PASSEGGIATE TRA SAPERI E SAPORI DEL LAGO

LECCO – La Provincia di Lecco sostiene anche quest’anno l’iniziativa “Sulle Orme del Viandante”, organizzata dalle Pro Loco di Abbadia Lariana, Mandello del Lario, Lierna, Varenna, Esino Lario, Bellano, Dervio e Colico, con il contributo e il patrocinio di UNPLI (Unione Nazionale Pro loco d’Italia) Lombardia, Comunità Montana Lario Orientale-Valle San Martino, Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val D’Esino e Riviera, e di tutti i Comuni coinvolti.

L’appuntamento, giunto alla quinta edizione, si tiene dal 1° settembre al 6 ottobre e propone visite guidate lungo i principali tratti del suggestivo Sentiero del Viandante, con tappe ai più importanti monumenti e luoghi di interesse lungo il percorso.

Le precedenti edizioni hanno riscosso un notevole successo di pubblico, richiamando nel 2012 più di 600 visitatori, molti dei quali provenienti dalle province di Bergamo, Como, Monza e Brianza, Milano, Pavia, Sondrio, Varese.

I programmi dettagliati di ogni singola tappa sono disponibili sui portali www.lakecomo.it e www.prolocolario.it.

L’iniziativa – commenta il Consigliere provinciale delegato al Turismo e allo Sport Francesca Colombovalorizza un sentiero ricco di storia e di tradizioni. Rivolgo un ringraziamento particolare alle Pro Loco coinvolte per l’impegno e la professionalità espresse nello sviluppo di una proposta di grande richiamo per il pubblico, che permette di conoscere e apprezzare uno dei simboli del territorio lecchese e una delle più importanti risorse turistiche del Lago di Como. Quest’anno l’iniziativa si inserisce a pieno titolo nel più vasto programma che la Provincia di Lecco, nel ruolo di capofila, sta portando a compimento: la riqualificazione dell’itinerario Antiche Vie di Comunicazione tra Italia e Svizzera, che si concluderà nei prossimi mesi con un’apertura e una presentazione al pubblico di tutto il percorso. Chi parteciperà alle visite sul Sentiero del Viandante potrà già beneficiare dei lavori di sistemazione, messa in sicurezza e miglioramento dei punti di sosta, realizzati grazie alla proficua gestione dell’intero progetto”.

“Sulle Orme del Viandante – aggiunge Angelo Colombo, coordinatore UNPLI delle Pro Loco sponda orientale del Lario – iniziativa nata nel 2009 su proposta del consigliere provinciale UNPLI Roberto Erba, sta riscuotendo grande successo grazie all’impostazione che abbiamo dato alle escursioni. Infatti non ci limitiamo ad accompagnare gli escursionisti sul Sentiero del Viandante, ma abbiamo previsto numerose visite guidate ai principali monumenti del territorio e alle testimonianze storiche e naturalistiche, con le preziose spiegazioni dei professori Pozzi e Giovine, che desidero ringraziare per l’ottima collaborazione. Inoltre in alcune tappe proponiamo assaggi di prodotti tipici locali. L’obiettivo è quello di promuovere il turismo sul nostro territorio, valorizzandone le qualità paesaggistiche, storiche e culturali. Inoltre l’iniziativa è lo strumento per far collaborare le 8 Pro Loco della sponda lecchese del Lago di Como, che hanno dimostrato un’eccellente capacità organizzativa: il Sentiero del Viandante, oltre a unire da almeno due millenni le nostre località, ora ha unito anche le nostre Pro Loco, aspetto molto importante che aiuta a superare i campanilismi e a realizzare assieme manifestazioni di forte richiamo. Grazie all’impegno congiunto di Provincia, Comunità Montane e Pro Loco il Sentiero sta diventando una delle principali attrazioni turistiche del territorio”.

 

 

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .