SVASTICA E VANDALISMI,
CIRCOLO PD DI VALMADRERA
NEL MIRINO DEI NEOFASCISTI

VALMADRERA – Vetrina rotta e scritte inneggianti al nazismo. Il circolo Pd di Valmadrera è stato messo nel mirino da militanti di estrema destra che ieri, giovedì 25 agosto, hanno vandalizzato l’ingresso della sede.

A denunciare e condannare il gesto la Federazione di Lecco del Partito Democatico: “La nostra solidarietà alle iscritte ed agli iscritti del circolo di Valmadrera per questo atto vergognoso. Non accettiamo che chi sta creando questo clima durante la campagna elettorale possa legittimare messaggi o simboli che già la storia ha condannato e che non avranno mai spazio nella nostra democrazia“.

“Cogliamo questa occasione – proseguono di Dem – perché tutte le forze politiche si ricordino che qualunque scontro di idee va sempre percorso all’interno dello spirito democratico, alla cui base ci sono i valori costituzionali per cui il Partito Democratico continuerà a battersi senza mai fermarsi”.

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, Hinterland, News, politica, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati