TACCHINARDI LASCIA IL LECCO.
“TROPPI CONTRO PER CONTINUARE”
DI NUNNO: “L’HA VOLUTO LUI”

Tacchinardi LeccoLECCO – La giornata degli allenatori che se ne vanno da Lecco. Dopo Meneguzzo nel basket (vedi nostra news) è venuto il turno di Alessio Tacchinardi.

Decisione attesa dopo i tanti contrasti con la proprietà del team bluceleste, ma che fa comunque rumore. Anche per le diverse interpretazioni dell’accaduto.

Quella ufficiale è contenuta nel breve comunicato della Calcio Lecco 1912:

Comunicato ufficiale: Tacchinardi lascia Lecco
Calcio Lecco 1912 S.r.l. tramite il Presidente Paolo Di Nunno comunica di aver confermato Alessio Tacchinardi come allenatore della prima squadra, ma che questi non ha voluto accettare la proposta per motivi personali. Si ringrazia quindi Tacchinardi per il lavoro svolto a Lecco e per l’impegno messo in campo quotidianamente. Il Presidente Di Nunno prende atto della volontà dell’allenatore di non voler continuare insieme il percorso lavorativo e gli augura il meglio per la sua carriera professionale.

Dal canto suo invece, l’ex Juventus ha confermato di avere avuto “troppi contro per proseguire” la sua attività. “Esistono troppe divergenze tra di noi – ha detto l’ex mister – ringrazio comunque il presidente per l’opportunità che mi ha dato al Lecco”.

 

Pubblicato in: lavoro, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .