TELETHON 2015: DA LECCO
UN INCASSO “SBALORDITIVO”
DI BEN 285.900 EURO

risultati telethonLECCO – Si è appena conclusa la conferenza straordinaria nella sala consiliare del Comune di Lecco sui risultati ufficiali della Maratona Telethon Lecco 2015. L’eccezionale famiglia allargata di Telethon Lecco, nata dai propositi della sezione locale della UILDM (unione italiana lotta alla distrofia muscolare) e conosciuta a livello nazionale per la capacità organizzativa e gestionale dal potere unico, ha sbalordito i presenti durante il comunicato ufficiale della cifra raccolta: stiamo parlando di ben 285.900 euro, interamente dedicati e devoluti alla ricerca per combattere le distrofie muscolari e le altre malattie rare genetiche.

??????????Ha aperto la tavola rotonda della rendicontazione il sindaco Virginio Brivio, sempre in prima linea per il sostegno a Telethon, che in Lecco vede sempre il suo fiore all’occhiello, e che ha ricordato quanto i magnifici risultati siano lo specchio di una comunità attenta e partecipe ad una causa che riguarda tutti noi ed è occasione di nascita culturale, di eventi e condivisione umana, morale ed etica. Dietro le risorse economiche sempre attive e in crescita anno dopo anno, il lavoro degli instancabili Gerolamo Fontana (presidente UILDM Lecco) e Renato Milani (coordinatore provinciale Telethon), a capo di un’organizzazione che abbraccia un notevole numero di amici, collaboratori, associazioni, scuole, aziende, medici e ricercatori, realtà attive nel mondo dello sport e dello spettacolo. A riconoscere il prezioso lavoro della coppia Fontana – Milani, Rodolfo Schiavo della fondazione Telethon, arrivato appositamente da Roma al fine di inquadrare la situazione lecchese in una sorta di esempio per tutte le altre sezioni UILDM e sezioni provinciali Telethon, e per ricevere simbolicamente l’assegno “gigante”.

tabella risultati telethon 2015

Milani ha espresso con poche parole la sua soddisfazione, rivelando quindi la cifra totale, che ha superato di molto quella degli anni passati, e come ha subito specificato Fontana, sarà meno dell’incasso dell’anno prossimo, che per altro, è già cominciato con due eventi e diversi progetti “sulla carta”. E’ intervenuto anche il presidente della provincia di Lecco Flavio Polano, mettendo l’accento su come i comuni lecchesi rispondano sempre più con carica ed entusiasmo alle sollecitazioni di Telethon, e quindi come la solidarietà sia diventato un valore più che mai vivo nella rete territoriale provinciale.

Nonostante il periodo economicamente difficile, Lecco e le aree limitrofe non sembrano sottostare alla generale indifferenza che tutti vedono nel nostro tempo e persegue il suo doveroso e civico compito di contributo solidale a tutte quelle aree del volontariato come la UILDM e Telethon che arrivano là dove la politica dello Stato sembra brancolare nel buio.

Michele Casadio 

 

 

 

Pubblicato in: Eventi, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati