TENTATO FURTO ALL’EUROSPIN,
47ENNE ITALIANA FERMATA
SI FINGE DONNA DELLE PULIZIE

polizia-volanteLECCO – È stata arrestata domenica sera F.R., 47enne italiana domiciliata in provincia di Lecco, colta in flagrante dalla Polizia all’interno dell’Eurospin in via Caduti Lecchesi a Fossoli. La volante era giunta sul posto dopo che era scattato l’allarme anti-intrusione:  udendo rumori provenienti dall’interno del supermercato, i poliziotti hanno trovato la donna che cercava di nascondersi tra le corsie del negozio.

A nulla sono valsi i tentativi della lecchese, che ha provato a spacciarsi per l’addetta alle pulizie, sostenendo di aver preso accordi con una cassiera per pulire il supermercato durante la notte. Parole smentite dal direttore dell’esercizio commerciale, arrivato sul luogo del reato chiamato dalle forze dell’ordine.

All’interno di una borsa termica sono stati poi trovati due telefoni cellulari, due hard disk, un orologio con videoproiezione, ma anche confezioni di formaggio e pesce surgelato: il tutto con un valore complessivo di oltre 300 euro. La donna è stata perciò arrestata per il reato di tentato furto aggravato. Il rito direttissimo di questa mattina ha stabilito l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, in attesa del giudizio definitivo.

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .