TENTORI E FRAGOMELI
ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE
DEI SINDACI ITALIANI

TENTORI E FRAGOMELIROMA – I due deputati lecchesi del Partito Democratico hanno partecipato all’iniziativa dell’Anci nazionale, organizzata questa mattina a Roma alle 11.30 al Teatro Capranica, principalmente focalizzata sullo sblocco dei pagamenti della P.A. alle imprese creditrici e per riconsegnare ai Comuni un importante ruolo per il rilancio dello sviluppo economico.

Tentori afferma: “Non possiamo più aspettare di fronte alla situazione in cui si trovano le amministrazioni comunali, impossibilitate a pagare i propri fornitori che hanno un credito stimato in circa 80 mld. La Presidente della Camera, Laura Boldrini, intende costituire una commissione speciale che esamini al più presto il provvedimento governativo di sblocco dei necessari fondi per i pagamenti. Inoltre si vanno intensificando le proposte presentate dal gruppo parlamentare del Partito Democratico su altre problematiche relative agli enti locali come la Tares e il Patto di Stabilità”.

A tal proposito Fragomeli afferma:”è ormai evidente l’insostenibilità di un aumento dell’imposizione locale nei confronti delle Imprese e delle famiglie, pertanto stiamo promuovendo la richiesta di un rinvio al 2014 della nuova imposta/tassa della Tares. Sempre in linea con le richieste presentate oggi a Roma dai sindaci in particolare sulla revisione del Patto di Stabilità, insieme ad altri amministratori locali abbiamo depositato ieri alla Camera dei Deputati un progetto di legge ed una mozione (allegato al presente comunicato) che prevede un forte allentamento delle regole del patto, fino all’esclusione della sua applicazione per i Comuni inferiori a 5mila abitanti.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti