TENTORI: “LA LEGA IN REGIONE
FA MALE AI LOMBARDI. DIMISSIONI”

Veronica TentoriLECCO – “Pochi giorni fa l’ennesima vicenda di tangenti che ha riportato sulle prime pagine nazionali Regione Lombardia e il malaffare nella sanità lombarda e adesso la bocciatura di una brutta legge sui luoghi di culto in Lombardia. Emerge con chiarezza, qualora ci fosse bisogno di un’ennesima conferma, che il governo della Lega Nord in Lombardia fa male ai lombardi” dichiara la deputata democratica Veronica Tentori.

“Se l’inchiesta sulle cliniche dentistiche fa emergere fatti scandalosi che denotano ancora una volta come non si sia cambiato passo nella gestione della sanità con danni pesanti – economici e sulla salute – per i lombardi, la bocciatura della legge cosiddetta “Antimoschee” da un lato conferma quanto affermato da noi del Partito Democratico tempo fa, ovvero che quella legge è incostituzionale oltre che sbagliata, dall’altro che la Lega blocca il consiglio regionale per approvare atti legislativi sbagliati e inutili invece di occuparsi dei problemi veri dei lombardi”

“L’unica soluzione è che Maroni e la sua giunta si dimettano subito” conclude la deputata “e si dia ai lombardi la possibilità di scegliere un nuovo governo. Il centrosinistra lombardo è pronto a fare la propria proposta di Governo a tutti i cittadini per uscire dalle secche del malgoverno della Lega.”

 

 

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati