TENTORI/DAI GIOVANI PD OTTO PROPOSTE DI LEGGE PER IL LAVORO E L’EQUITÀ SOCIALE

ROMA – Un gruppo di giovani deputati del PD, tra cui anche la lecchese Veronica Tentori, ha presentato otto disegni di legge incentrati su temi di stretta attualità, prioritari in particolare per le giovani generazioni: compenso minimo legale, contratto unico di inserimento formativo, ammortizzatori e tutele sociali universali, giustizia previdenziale, Statuto del lavoro autonomo e professionale, diritto allo studio.

“Stiamo mettendo in campo un modo di rispondere alla crisi che parte da chi è meno tutelato, come i giovani, i precari, i professionisti” commenta Veronica Tentori “Con queste otto proposte di legge vogliamo dare risposte concrete. Inoltre il percorso fatto individua un metodo della politica diverso che non crede che le leggi si possano calare dall’alto, ma vadano costruite con chi vive queste realtà quotidianamente”. E continua: “Voglio rivolgermi agli altri giovani deputati, miei coetanei, in particolare al M5S, perché è da proposte concrete come queste che può partire un dialogo proficuo, al fine di raggiungere quegli obiettivi comuni che tutti ci prefiggiamo. I cittadini hanno bisogno di risposte immediate e credo che una svolta all’operato del Parlamento debba partire da noi nuove generazioni”.

 

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti