TORRENTE CIF, INTERVENTO
DI PREVENZIONE RISCHI.
IMPEGNATI 20 VOLONTARI

LECCO – Sabato 19 novembre un intervento di prevenzione del rischio idraulico che ha interessato l’alveo e le sponde del torrente Cif nel tratto di via alla Fonte, a Lecco.

L’intervento, finalizzato allo sfalcio e al contenimento della vegetazione presente nell’alveo del torrente, è stato promosso dal servizio di protezione civile comunale d’intesa con il servizio ambiente del Comune di Lecco. Circa una ventina di volontari del Gruppo comunale volontari di Protezione Civile è stata impiegata e ha potuto adoperare attrezzature e mezzi specifici.

Così l’assessore alla Protezione Civile Simona Piazza: “Esprimo la mia gratitudine ai volontari del Gruppo comunale che si sono impegnati in prima persona nell’essenziale azione di prevenzione del rischio idraulico, e agli uffici comunali di protezione civile e ambiente che hanno lavorato in sinergia affinchè questa preziosa attività venisse messa in campo. La pulizia dei torrenti è un’azione fondamentale, perchè agevola il deflusso superficiale dei corsi d’acqua: così, anche quella che apparentemente è una piccola azione, come quella dei volontari, si rivela in realtà un contributo imprescindibile per la custodia del territorio”.

Pubblicato in: Ambiente, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati