TRASPORTI: BIGLIETTERIE
E CONTROLLI A BORDO.
SUI TAXI IN DUE E DIETRO

ROMA – In vigore le nuove regole per contenere i contagi Covid nel settore dei trasporti. Torna la biglietteria e il controllo a bordo per metro, autobus di linea, tram e filobus. Inoltre, sempre in abito locale, torna in uso la porta anteriore per salire sugli autobus – oltre a quella centrale e posteriore – a patto che un pannello divisorio separi l’autista dai passeggeri. Previsti a disposizione sui mezzi pubblici dei cartelli che spieghino le norme da rispettare e le modalità di comportamento.

Sui mezzi pubblici a lunga percorrenza, dove è già obbligatorio il possesso del Green Pass, si è deciso che il controllo del certificato verde venga fatto prima che gli utenti salgano a bordo. Preferibilmente. Ove non fosse possibile il personale di bordo dovrà verificare il Green Pass al momento del controllo del biglietto. Per i soli treni, è previsto che in caso di passeggeri con sintomi riconducibili a Covid-19 le autorità sanitarie e la polizia ferroviaria possano fermare il treno e intervenire con provvedimenti d’urgenza.

Novità anche per i taxi, sui quali si consiglia di far salire non più di due passeggeri sui sedili posteriori, se non dello stesso nucleo familiare, e che resti vuoto il sedile accanto al conducente. Consigliata anche una paratia divisoria tra conducente e sedili posteriori.

 

 

Pubblicato in: Sanità, Viabilità, Covid-19, Città, Hinterland, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .