TRENORD, SCIOPERO DELL’USB
TRA LE 9 E LE 17 DI VENERDÌ.
PROBABILI DISAGI SULLE LINEE

sciopero-treniMILANO – Sciopero in vista per i lavoratori del settore ferroviario. Dalle 9.01 alle 17 di venerdì 21 ottobre 2016, infatti, l’organizzazione sindacale USB-Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero generale a cui potrà aderire il personale del gruppo Ferrovie dello Stato e di Trenord.

Di conseguenza i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Viaggeranno regolarmente i treni che da orario ufficiale partono entro le 9 e arrivano a destinazione finale entro le 10.

“Il 21 ottobre sciopero generale per la difesa dei diritti del lavoro e dello stato sociale – si legge sul sito dell’Usb Lombardia – per difendere ed applicare la Costituzione del 1948, per dire basta al governo Renzi e al massacro sociale”.

 

 

Pubblicato in: lavoro, Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Viabilità, Oggiono, Galbiate, Olginate, Vercurago, Malgrate, Garlate, Pescate, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati