TUBETTIFICIO/SINDACATI INDIGNATI
“QUEL NECROLOGIO NON CI PIACE”

pescarenico tubettificioLECCO – L’annuncio funebre extralarge comparso in corso Carlo Alberto pochi giorni fa ha già riscosso molte polemiche.

I sindacati, accusati di non aver evitato la chiusura dell’azienda, non hanno apprezzato il necrologio pubblico e hanno indetto un confronto con il centinaio di dipendenti che hanno perso il posto di lavoro.

Anche i dipendenti sembrano essere stati all’oscuro della situazione  e ora che il tubettificio di corso Carlo Alberto è defunto, già si parla di rimpiazzo. Tra una quindicina di giorni verrà pubblicato il bando di vendita.

 

 

Pubblicato in: lavoro, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati