TUTTO SU MISHEL GASHI,
LA ‘COLLEGIALINA’ CALOLZIESE
ESPULSA DAL REALITY RAI

CALOLZIOCORTE – Ha fatto tanto parlare di sé dopo l’espulsione al primo episodio del Collegio della Rai, ma andiamo a vedere chi è nella vita di tutti i giorni la calolziese Mishel Gashi.

Testarda e vanitosa, guai a chi osa metterle i piedi in testa. Questo il ritratto che dà di sé stessa. 15enne di origini albanesi, Mishel vive a Calolziocorte con la famiglia – mamma, patrigno e tre fratelli più piccoli.

A scuola, nella realtà, ha lo stesso carattere ribelle che abbiamo visto in televisione: litigi con i professori, note sul registro e qualche sospensione.
I compagni dicono che se la tira. “Ma provate a dirmelo in faccia!” ribatte lei, che secondo il più classico dei copioni snobba le femmine e preferisce stare coi maschi.

“Mishel litiga, fa mille selfie al giorno, vuole sempre apparire e stare al centro dell’attenzione” conferma la mamma, anche lei stile duro e seducente.

Da qualche anno, seppur giovanissima, fa la modella per una agenzia di Milano. “Prima arrivo io e dopo gli altri. Al collegio farò casino, i professori li farò dannare, ma un sacco”. Invece no: è stata espulsa alla prima puntata. Aveva introdotto nel serissimo istituto un telefono cellulare.

Se a scuola si potrebbe applicare di più, sui social invece è una fuoriclasse. Instagram e Tik Tok, 95mila follower sul primo e 15mila sul secondo. Corsetti in pelle, bikini, rossetto rosso, sguardo malizioso: le si dà più dei suoi 15 anni. Dalla DAD al profilo virtuale: lo schermo dello smartphone serve a tutto. Ma mentre in classe Mishel è aggressiva e riottosa, sui social ammicca e asseconda. “Mordimi ancora, bussa alle porte del cuore o sfonda la porta, lasciami il segno sul collo, fallo viola” canticchia su Tik Tok.

Intanto su Facebook i soliti si scatenano: “In miniera, altro che collegio”, “Ennesima oca… vai a lavorare in fabbrica!” “Inizierà a fare l’influencer con le foto fatte allo specchio del bagno”. Luoghi comuni, frasi da social che non tengono conto che si tratta di una 15enne, nel pieno dell’età ribelle. Gioca a fare la grande e la dura ma è ancora una ragazzina.

RedCal

LEGGI ANCHE

TV: LA CALOLZIESE MISHEL CACCIATA DAL COLLEGIO DOPO UNA SOLA PUNTATA

 

Pubblicato in: Giovani, Calolziocorte, Social Zoo, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .