UCRAINA, SI MOBILITANO
AZIONE E +EUROPA LARIO

I coordinamenti locali di Azione e +Europa condannano l’aggressione Russa all’Ucraina e aderiscono alla manifestazione di domenica 27 sotto il Consolato ucraino di Milano, convocata già qualche giorno prima della vile invasione da parte delle truppe putiniane.

Oltre all’inutile perdita di vite umane, questa guerra sciagurata ha già avuto e avrà pesanti conseguenze anche per le nostre realtà locali, a partire dai costi energetici che gravano sulle nostre imprese in un momento già complesso a causa della crisi pandemica.

La nostra speranza è che, dinnanzi a una criminale e violenta aggressione nel cuore dell’Europa, si ritrovi un rinnovato slancio all’integrazione e cooperazione Europea. Speriamo inoltre che si ponga fine agli sproloqui di quelle parti politiche che hanno visto nella Russia di Putin un modello da seguire.

Già alla notizia del riconoscimento delle cosiddette “repubbliche” del Donbas +Europa Lombardia aveva convocato la manifestazione di solidarietà con l’Ucraina. Saremo presenti alle altre iniziative nel territorio consapevoli che le dittature portano le guerre; le democrazie liberali, no.

Giovanni Sabatini
Azione Lecco

Domenico Saggese
+Europa Lario

 

Pubblicato in: Città, News, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .