UN FINE SETTIMANA SOLEGGIATO
SULLE MONTAGNE LECCHESI

INTROBIO – Bollettino “Montagna sicura” di venerdì 28 marzo 2014. Il pericolo valanghe è 2 moderato. Sono caduti circa 30 cm di neve. In quota la neve sottostante è dura e non ha coeso con la neve fresca caduta. Per ora le temperature si sono abbassate, ma per il fine settimana è previsto un rialzo termico. Si raccomanda per cui di evitare canali e pendii ripidi nelle ore pù calde.

I rifugi per il fine settimana saranno aperti. Chiusi i Rifugi: Rosalba, Elisa, Bietti. La funivia e gli impianti di sci dei Piani di Bobbio sono aperti nei giorni feriali dalle 8 alle 17. Nei festivi dalle 8,30 alle 17.00. La funivia dei Piani di Artavaggio e’ aperta tutti i giorni dalle ore 8,30 alle 17. La funivia dei Piani D’Erna da lunedì a sabato sarà aperta dalle 8,30-17,00 con pausa 12,30-13,30. Domenica 8,30-17,00 orario continuato. La funivia dei Piani delle Betulle è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,00 con una corsa ogni ora. Pausa 12,15-13,30. Venerdì, sabato e domenica ultima corsa alle 17,30.

A 1.700 m. 0 gradi. Vento moderato da est. Venerdì il tempo sulle nostre montagne sarà soleggiato. Sabato soleggiato con annuvolamenti serali ad alta quota. Domenica soleggiato con banchi nuvolosi temporanei in quota. Lunedì soleggiato con formazioni nuvolose. Martedì e mercoledì abbastanza soleggiato.

 

Per ulteriori informazioni chiamare il 335 7625437, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it) .

Realizzazione del Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e con il patrocinio del Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”.


Soccorso Alpino Lombardo
XIX DELEGAZIONE Lariana

COMUNITA’ MONTANA
VALSASSINA  VALVARRONE
VAL D’ESINO E RIVIERA          

 

 

 

 

CASA DELLE GUIDE – Introbio

Progetto “MONTAGNA SICURA”

 

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati